Angela Simone

Nata ad Albenga (SV) nel 1963, si è trasferita a Milano nel 1983 dove ha frequentato il corso di grafica pubblicitaria presso l'Istituto Europeo di Design. Nel 1986 ha iniziato a lavorare nell'editoria come graphic designer e da allora ha sviluppato progettualità e gusto nell'unire colori e forme nello spazio limitato della pagina.
Non ha però mai dimenticato il suo vero amore: la carta.
Ne ama il profumo, la consistenza, l'essere materiale vivo, fragile e resistente allo stesso tempo.

Da qualche anno ha scoperto il piacere di creare gioielli utilizzandola sia in versione pregiata che riciclata.
La grande varietà di carta in commercio le dà la possibilità di creare diversissime perle, grandi o piccole, larghe o strette, panciute o asciutte, ricamate o lineari: unendole ad altrettanti svariati materiali, fili e filati di ogni genere (cotone, lana, caucciù, velo, canapa, vetro, plastica, legno...) ottiene gioielli per tutti i gusti, dall'etnico al romantico, dal minimalista al barocco. Non così impermanenti come molti pensano: lavorando con la colla si ottengono perle molto resistenti e impermeabili all'acqua.
Questi gioielli le danno la possibilità di esprimersi graficamente e tridimensionalmente con grandi soddisfazioni: è così che la carta le dà la possibilità di creare sempre cose nuove senza stancarsi mai.


per saperne di più/more about

I corsi tenuti da Angela Simone

Legatoria e Restauro - Percorsi del libro